Seleziona una pagina

Comprare casa a Monza: un’alternativa a Milano

Sempre più persone lavorano a Milano ma decidono di acquistare casa a Monza. Il capoluogo della Brianza è infatti un’ottima alternativa alla ‘city’. I motivi per trasferirsi in questa città sono diversi: investire quindi in un immobile sito a Monza può rivelarsi un’opportunità da non lasciarsi sfuggire.

Compare casa a Monza: 4 buoni motivi

I motivi per comprare casa a Monza sono tanti. Innanzitutto, la vicinanza alla città della Madonnina: Milano è facilmente raggiungibile in treno o in auto. Monza si trova ad appena una ventina di chilometri dal capoluogo meneghino e vanta dunque una posizione strategica per tutti coloro che lavorano nella city.

Inoltre, i prezzi degli immobili a Monza sono decisamente più bassi. Non parliamo di prezzi stracciati, visto che Monza ha una posizione invidiabile ed è una città attrattiva per la qualità della vita, ma il costo delle abitazioni al metro quadro è nettamente inferiore a Milano.
Il capoluogo della Brianza offre poi una qualità della vita superiore alla vicina Milano: è meno trafficata, è più tranquilla e vivibile.

La città è poi ricca di parchi: il verde è dominante, al punto che il 30% del suolo è occupato appunto da parchi. Un dettaglio, questo, che può fare la differenza per molte famiglie con bambini.
Ad impreziosire e rendere ancora più attraente questa città c’è il Parco di Monza, che si trova a pochi passi dal centro storico e rappresenta un valore aggiunto da non sottovalutare.

Infine, il sistema sanitario di Monza mette a disposizione strutture d’eccellenza, a partire dal celebre Ospedale San Gerardo, ampliato di recente. La città, quindi, è il perfetto compromesso per chi vuole vivere vicino a Milano, ma lontano dalla sua vita frenetica e caotica.

Dove comprare casa a Monza: i quartieri migliori

Tra i quartieri migliori in cui acquistare casa a Monza c’è sicuramente il centro storico. Si tratta di una delle zone più belle della città, perché ricca di monumenti che ogni anno attirano migliaia di turisti. Dal Duomo, affacciato sull’omonima piazza, all’Arengario, l’antico palazzo comunale della città.

I prezzi delle abitazioni nel centro storico, però, non sono alla portata di tutti: rispetto alle altre zone della città, infatti, sono decisamente più elevati. Inoltre, bisogna considerare la tipologia di immobile che si intende acquistare. Nel centro storico l’offerta è ampia per quanto riguarda monolocali e bilocali, ma se si cerca un trilocale o addirittura una casa indipendente, magari con giardino, conviene spostarsi in un’altra zona.

Ideale, in tal senso, è la zona a nord della città, nei pressi del famoso Parco e della Villa Reale. I vantaggi sono, in primis, la tranquillità e il verde; il Parco costituisce un complesso di grande valore paesaggistico e storico e abitare nelle sue vicinanze permette di godere del contatto con la natura e di avere viste molto gradevoli sul suo verde.

In quest’area i prezzi degli immobili sono più appetibili e si possono trovare trilocali e ville indipendenti con giardino. Spostandoci nella periferia sud della città, troviamo il quartiere San Rocco, che recentemente è stato oggetto di riqualificazione e rinnovamento. Infine, Triante, una valida alternativa alle altre zone della città viste finora: il rione, situato nella parte ovest della città, negli ultimi anni ha registrato una crescita notevole dal punto di vista residenziale e, di conseguenza, ha subito un ampliamento dei servizi e una riqualificazione importante.

Un nuovo progetto a pochi passi dal Parco

Il nuovo deal di Build Lenders sorge proprio a pochi minuti dal Parco di Monza e dai Giardini della Villa Reale. L’operazione riguarda il cambio di destinazione d’uso di un negozio per la realizzazione di un trilocale, con una superficie commerciale di 90 metri quadrati, oltre a un’area esterna di circa 6,5 metri quadrati.

Dall’appartamento è possibile raggiungere in soli 10 minuti a piedi i magnifici Giardini della Villa Reale e, con una passeggiata di 15 minuti, si arriva nel centro storico di Monza. Un investimento in quest’area è dunque molto appetibile, soprattutto se si considera che il Comune di Monza verrà presto collegato a Milano dal prolungamento della linea metropolitana M5, che avrà la stazione più vicina a soli 10 minuti a piedi dal trilocale.

I dettagli dell’operazione

Si tratta di un immobile che si presenta completamente da ristrutturare: sono in fase di recupero anche le facciate dell’edificio. Il progetto prevede un cambio di destinazione d’uso per realizzare il trilocale, che avrà l’ingresso dal cortile interno.

Le altezze interne sono di 3,8 metri: c’è quindi la possibilità di sfruttare le altezze realizzando, con complementi d’arredo, soppalchi per il disimpegno notte. questo comporterebbe un notevole aumento della fruibilità degli spazi interni e, conseguentemente, un apprezzamento di valore.

Il termine dei lavori è previsto per fine 2021. Con Build Lenders, piattaforma di lending crowdfunding, è possibile finanziare una quota del progetto. La durata dell’investimento è fissata in 9 mesi, con un Roi annuo pari al 10%, mentre il Roi dell’operazione è pari al 7,5%.

L’obiettivo da raggiungere è pari a 50.000 euro entro il 28 settembre. Si tratta quindi di un’ottima opportunità di investimento, tramite un canale sicuro e affidabile, che richiede un investimento iniziale di soli 500 euro (minimo).

Per non perdere questa occasione, è sufficiente registrarsi al sito www.buildlenders.it, selezionare il progetto e investire la cifra desiderata.

Build Lenders: primo accordo in Italia con Cerved

Build Lenders: primo accordo in Italia con Cerved

Siglato un importante accordo che consentirà alla piattaforma di crowdfunding di avvalersi di una reportistica di alto livello per offrire ancora più trasparenza. Scorpi di più leggendo l’articolo